Inquietudine

_MG_8870 _MG_8893 _MG_8857 _MG_8866 _MG_8898 _MG_8924 _MG_8967 _MG_8956 _MG_8953 _MG_8853 _MG_9307 _MG_9302 _MG_9301 _MG_9299

Serie composta da 10 fotografie digitali in bianco e nero e 3 sculturine in filo di rame. I 3 alberi-scutura in rame rappresentano La vita, La morte e La follia; sono 3 macro possibilità che escono fuori dalla bidimensionalità della fotografia e si incarnano in qualcosa di tangibile, divengono reali, come 3 strade tra cui poter scegliere, in un mondo inquieto, rappresentato dalle fotografie, dove tutto è cupo, siamo come in un limbo, dove niente è definito. Il cielo cambia di continuo e non promette nulla di buono. L’unica sicurezza sono le nostre radici, quello che ci tiene saldi a terra, la parte più profonda di noi, ciò che andiamo ad indagare per tutta la vita, (la conoscenza di noi stessi) e che può portarci a rinascere, ad impazzire o a morire definitivamente.

Serie composta da 10 Fotografie Digitali, Anno 2013.
Fine Art 20x30cm